Settembre 4, 2020 gruppoelsa

LA MAXI AGEVOLAZIONE: IL SUPERBONUS AL 110%

Signori e Signore pensate di ristrutturare casa ? Questo e il momento Giusto. Grazie al Superbonus del 110% una Maxi Agevolazione prevista dal Decreto Rilancio (DL 34/2020) che eleva al 110% la detrazione fiscale relativa alle spese sostenute dal 1° Luglio 2020 al 31 Dicembre 2021 per specifici interventi su immobili residenziali in ambito di efficienza, interventi antisismici, installazione di impianti fotovoltaici o infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici. Ma vediamo con ordini quali lavori rientrano e chi può usufruire del Superbonus.

Superbonus al 110% tutti i dettagli

I contribuenti possono beneficiare del Superbonus del 110% per due abitazioni, unifamiliari, plurifamiliari o condominiali. La detrazione e valida per chi effettua lavori di efficientamento energetico sulle case (condomini, villette ma anche seconde case). Il Super Ecobonus si affianca alle altre Agevolazioni già esistenti, come il SismaBonus per le misure antisismiche sugli edifici, il Bonus Ristrutturazione del 50%, il Bonus Verde al 36% e infine il Bonus Mobili del 50%. La Detrazione del 110% delle spese a carico del contribuente, vale solo per chi effettua i lavori dal 1 Luglio 2020 al 31 Dicembre 2021. Rivediamo insieme quali interventi possono accedere alla detrazione:

– Interventi di Isolamento Termico

– Sostituzione Impianti di Climatizzazione Invernali

– Esecuzione di misure Antisismiche

Ricordiamo i beneficiari dell’Agevolazione

  • Persone Fisiche
  • Condomini
  • Istituti Autonomi Case Popolari (IACP)
  • Cooperative edilizie di abitazione a proprietà indivisa
  • Enti del terzo settore iscritti nei pubblici registri
  • Associazione e società sportive dilettantistiche (per lavori sugli immobili adibiti a spogliatoio)

Come usufruire del SuperBonus

Dopo aver eseguito i lavori i di efficientamento energetico e/o riduzione del rischio sismico sul tuo immobile e aver ottenute le necessarie asseverazioni potrai ottenere le seguenti soluzioni:

– DETRAZIONE FISCALE: applicabile nella dichiarazione dei redditi, pari alla somma che hai investito sul tuo immobile piu il 10% distribuita nei 5 anni successivi al sostenimento delle spese;

– SCONTO IN FATTURA: da richiedere all’impresa che esegue i lavori, per avere uno sconto fino all’ammontare delle spese indicate in fattura:

– CESSIONE DEL CREDITO: puoi cedere il tuo credito fiscale alla Banca per recuperare le spese (in alternativa puo farlo l’impresa che ti ha applicato lo sconto in fattura)

Resta connesso con noi e visita sempre il nostro blog (www.gruppoelsa.it) per essere sempre aggiornati sulle News Detrazioni Fiscali. Ricordiamo che con il  Gruppo Elsa Srl puo accedere ai Bonus, Super Bonus Cessione del credito e tanto altro ancora. Cosa aspetti chiama subito allo 08119528901 oppure scrivi a gruppoelsa@gmail.com