Dicembre 1, 2017 gruppoelsa

ALCUNI CONSIGLI SALVASPAZIO… PER UN CASA PICCOLA

Hai una casa piccola e vuoi ristrutturarla? A volte lo spazio sembra non essere mai abbastanza, soprattutto quando i metri quadri a disposizione sono pochi e non sono sfruttati al meglio.

Una ristrutturazione progettata su misura ed alcuni accorgimenti possono aiutarti a rendere lo spazio più ampio e luminoso, senza rinunciare alla praticità e alla funzionalità di cui hai bisogno.

Alcuni dei nostri consigli….

Come prima cosa bisogna creare degli ambienti, open space che sono,  le soluzioni  ideali  per far entrare più luce e far sembrare più ampi  e ariosi gli spazi. Altra cosa fondamentale sono  le tinte chiare amplificano la percezione dello spazio aggiungendo luminosità e freschezza, no ai colori scuri e cupi per pareti, pavimenti e arredi, che rendono l’ambiente molto più piccolo di quello che sembra.

Per arredare una casa piccola le idee non  devono mancare; è necessario sfruttare ogni singolo spazio per rendere l’ambiente vivibile e armonioso, sfruttando  la fantasia. In particolare, è necessario sapere che il modo migliore consiste nel sfruttare al massimo le altezze. Ciò significa utilizzare armadi che arrivino fino al soffitto. E non preoccupatevi se l’ultima anta vi sembra irraggiungibile: i vani più alti saranno utilizzati per riporre capi che non si usano spesso, oppure elementi d’arredo che dovete conservare.

La verticalità deve essere sfruttata anche mediante l’aggiunta di mensole. Ad esempio, in camera da letto si può sistemare un ripiano che fungerà anche da moderno comodino. Oppure sopra a una scrivania, penne e accessori possono essere disposti su una mensola. Il risparmio di spazio che ne deriverà sarà notevole e potrà essere utilizzato in altro modo.

Zona notte sul soppalco

Altra soluzione per sfruttare al massimo la verticalità delle stanze consiste nel costruire delle zone soppalcate. La zona notte potrebbe essere così composta dal letto nella parte superiore e dallo studio nella parte inferiore. Per arredare una casa piccola moderna il consiglio è quello di utilizzare porte scorrevoli in ogni ambiente. In questo modo, si eviterà di sprecare spazio per consentire l’apertura dell’anta, ed esteticamente l’intero abitacolo risulterà più armonioso. Lo stesso consiglio vale per tutti i mobili della casa, come armadi oppure pensili della cucina e del bagno: le ante scorrevoli consentono un’apertura facilitata e sono indispensabili per non occupare spazio inutilmente. Mentre in presenza di una scala si può invece progettare, il sottoscala, con scaffalature e nicchie, che permettono di  sfruttare spazi inutilizzati, oppure utilizzare soluzioni con scalini a cassetto.Qualora si vogliano separare due ambienti diversi, come ad esempio la zona giorno dalla cucina oppure dallo studio, si consiglia di adoperare dei sistemi alternativi alle classiche porte. Uno di questi, potrebbe essere i paravento, eleganti e confortevoli, che possono eventualmente essere rimossi quando lo si ritiene opportuno. In generale, si consiglia l’uso di specchi, non solo per rendere l’ambiente più luminoso, ma perché permette di ottenere una visione d’insieme otticamente più grande.

Mobili trasformabili 

Le soluzioni salvaspazio per arredare una casa piccola consistono anche in una scelta accurata dei mobili. In particolare, è consigliabile far uso di mobili trasformabili, che occupino poco spazio ma che all’occorrenza possano essere sfruttati del tutto. Come ad esempio il letto contenitore, un’ottima soluzione per dormire ed avere uno spazio aggiuntivo per riporre capi , biancheria , scarpe o accessori. Un esempio di arredo utile a piu funzioni e il termoarredo per il bagno, che permette sia di riscaldare l’ambiente, sostituendo il vecchio radiatore e allo stesso tempo puo essere utilizzato per appendere capi di biancheria come asciugami o accappatoi.Nella zona pranzo, invece, è preferibile inserire un tavolo allungabile, che permetta di aggiungere all’occorrenza molti posti a tavola. Ma un’altra soluzione è la scala trasformabile, in cui i pioli sono in realtà dei comodissimi cassetti per riporre oggetti.